Trasporti internazionali

0 +
Anni di espereinza

Europet

Quella che vi raccontiamo è la storia di un’azienda che non muove i primi passi nel lontano 19.. per opera del nonno o del padre, ma nasce nel settembre 1994 quando, un giovane ragazzo di soli 33 anni, Fabrizio Petronti, dopo un’esperienza decennale nel settore dei trasporti decise di intraprendere la sua avventura in proprio.

A suo favore la giovane età, l’entusiasmo, l’intuizione, l’amore per il lavoro. Negli anni la ditta individuale si è trasformata in Società di Capitali e successivamente in Holding e la Sig.ra Nicoletta Finoli è diventata dapprima sua compagna nella vita e poi socia del Gruppo, iniziando così un’ottima collaborazione mai interrotta.

Oggi il gruppo Europet conta oltre 100 dipendenti, 15 000 mq di magazzino dislocato in più sedi e rappresenta una delle realtà principali, a livello nazionale ed europeo, nei settori:

L'azienda in numeri

mq 0
Superficie totale
0 +
Dipendenti
1 0
Anno di nascita

La Europet nasce nel settembre 1994 a Pedaso, nelle Marche

Nel 1996 la sede viene spostata ad Atessa nella zona industriale “Val di Sangro”,
richiamata dalle potenzialità offerte dagli insediamenti Honda, Sevel, Garrett, Hydro alluminio ed altre.

Nell’Ottobre del 2021 al Gruppo Europet viene conferito un premio per il costante e proficuo impegno dedicato all’attività e allo sviluppo dell’economia del territorio abruzzese.

Sita in C.da Civitella 2, Paglieta, la struttura si estende su una superficie totale di circa 82000 mq, di cui mq 10000 adibiti a deposito merce, mq 25000 di area attrezzata per stoccaggio veicoli, con utilizzo di sistema RFD e di mq 600 occupata dagli uffici.

Il magazzino possiede delle aree ben distribuite con scaffalature e un piano soppalco gestito da software SAP e tecnologie RFD Nell’area esterna dispone di un impianto di lavaggio automatico, di un distributore per il carburante, di un’officina per la manutenzione ordinaria dei mezzi e di un parco automotive per la gestione dei veicoli commerciali che comprende anche il sito di Mozzagrogna di 50 000 mq.